?

Log in

No account? Create an account
Farfalla+fiore

July 2017

S M T W T F S
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Tags

Powered by LiveJournal.com
Farfalla+fiore

ER - 15x22: And In The End


E per l'ultima volta...

 

Son qui col classico groppo in gola a chiedermi cosa mai devo scrivere in questo ultimo report e ripenso a ER e a questi meravigliosi quindici anni passati ad aspettare una serie, una puntata; anni trascorsi con ER messo in un angolo del cuore. E mi rendo conto di una cosa: in quest'ultima puntata i miei medici mi hanno insegnato amcora una cosa. Le cose sembrano destinate a finire, ma spesso non è così; non è detto che vadano avanti nel modo che vogliamo noi, ma continuanao. Questo mi ha suggerito la spettacolare immagine finale, con il personale medico che corre da barella a barella, che continua nel lavoro che ci mostrato in tutti questi anni. Ed è così che me li voglio ricordare: al lavoro, pronti a lottare, sacrificarsi e crederci.

E non importa se non scoprirò mai se Morris sposa la sua Claudia, se Sam e Gates si rimettono insieme, se Carter chiamerà Kem e lei pranzerà con lui. Non è importante. Perché in un qualche universo eistente solo nei sogni loro vivranno le loro vite ed io penserò a loro, così come si pensa ai vecchi amici d'infanzia. Perché in questi quindici anni mi hanno permesso di spiare nelle loro vite ma adesso è giusto lasciarli in pace. 

Per quindici anni ER è stato uno dei miei punti fermi, mi ha seguito dall'adolescenza all'età adulta e non mi ha deluso (anche se la stagione 14 ce l'ho ancora sullo stomaco e chissà quanto ci vorrà per farmela digerire...)

Cosa resta dell'ultima puntata che ci hanno dato l'opportunità di vedere? L'elegante Joshua Carter Center e la voce di John che si rompe quando racconta del figlio; Susan e Kerry in splendida forma; Peter e Reese; Elizabeth e Rachel, la futura nuova dottoressa Greene. Vedete dov'è la bellezza di ER? Chr si chiude il cerchio: iniziava con un Greene ed è un Greene a chiudere. Perché così è la vita.

E non è finita. Da qualche parte, c'è un Carter che telefona a una Kem, c'è una Kerry che racconta a una Susan di suo figlio Henry, c'è un Benton che ride con una Elizabeth, c'è un Morris innamorato, c'è un Frank burbero e un Jerry commosso, ci sono un Luka ed una Abby che crescono un piccolo Mongo (no, nemmeno per l'ultima puntata lo chiamo con l'altro nome) e ci sono una Neela ed un Ray che, alla fine, si sono ritrovati. Basta chiudere gli occhi e pensarci.

Grazie, ER. Il mio ospedale dei sogni.

Comments

Infatti per me la frase simbolo di quest'ultima puntata è:
"Doctor Greene, coming?"



Ovviamente l'adattamento italiano non rende.
Quoto naturalmente.

(volevo vedere il tuo blog, ma non mi fa vedere nulla. E' perché non hai un blog? Scusa, ma io di WordPress non so proprio nulla...)
Ehmm... sono andy #^_^#

Avevo messo il mio nick del forum sull'altro messaggio nelle recent entries… ho usato Wordpress per crearmi un OpenId, in realtà non ho mai avuto un blog... semplicemente non saprei che scriverci, però si sa mai ne avessi bisogno un giorno… è lì pronto per essere usato :D

(In realtà sto imparando a usare il profilo di LJ... se non sbaglio posso inserire degli amici, cerco di inserire te e clik)
Sì, Andy, avevo letto anche il commento al mio primo post. (certo, potevo dire che sapevo che eri in questa risposta...)
Credo di essere riuscita ad aggiungerti anch'io come amico.

Tienilo lì il blog, potrebbe davvero diventare utile.
Prima ho passato una mezz'ora buona per cercare di capire come far comparire il profilo (vabbè, quello che ci scrivo, i miei telefilm preferiti, giusto per dare degli indizi ;) ) su Wordpress, ma quest'ultimo è più ostico di LJ…