drk_cookie (drk_cookie) wrote,
drk_cookie
drk_cookie

  • Mood:
  • Music:

ER - 15x01: Life After Death


Un abbraccio forte, Roby. Tieni duro...

 

Cominciamo subito con la stagione 15. Mi evito, per una volta, l’ennesima ulcera. (oddio... non avrò più ulcere causate da ER... non è possibile...)

Pratt è rimasto coinvolto nell’esplosione. Ovvio, c’era lui sull’ambulanza (ma aspetta: era un attentato che doveva avere come vittima il paziente sotto protezione! Che aquila che sono… è che stavo pensando ancora ai miei due adorati).

Anche Abby ne rimane coinvolta. Le probabilità che Abby passasse a un centimetro dall’ambulanza poco prima dell’esplosione erano praticamente pari a zero, ma tant’è… se fosse stata là a coccolarsi ancora una mezzoretta il suo Luka nessuno si faceva nulla (ed eravamo tutti più felici)

Bardelli è grave, ha un affare di metallo che gli esce dallo stomaco… ma che schifo! Greg ha solo la mandibola fratturata e riesce a camminare da solo. Camminare da solo?!?! MAI far muovere i pazienti affetti da un trauma! Ahhhhh!! Criminali!

Abby ha un polso fratturato. Per fortuna. È la mano sinistra… che qualcuno salvi la fede!

Mentre Pratt dice che non sta troppo male inizia a vomitare sangue. Ovvio.

Ospedale: tutti sono già pronti per intervenire.

L’arrivo in barella di Bardelli e Pratt è naturalmente angosciante. Pratt, dalla sua barella, da’ ordini a tutti, perché sta abbastanza bene. Io ho sempre più paura.

Abby si fa bendare il polso e comunica a Haleh che con Luka le cose si stanno sistemando, che, anzi, fino all’esplosione, tutto andava alla grande. Se fossi rimasta lì a sbaciucchiarti il tuo amore adesso andava ancora meglio. Credimi. La sig.ra Kovac (awwww!!) si occupa di una bimba che ha avuto una crisi d’asma dovuta al fumo dell’esplosione, ma continua a guardare Pratt e quindi quasi canna la diagnosi. Abby!

Greg naturalmente peggiora. Si forma un ematoma sulla gola, perché un pezzo di mandibola ha bucato la carotide. Aspirano l’ematoma. Greg capisce che la situazione è molto grave. Io mi angoscio mentre lo vedo piangere durante l’aspirazione del sangue. Neela decide di legare la carotide. L’intervento funziona, ma il cervello non risponde più. Cosa?!!? Ma… ma… è Pratt!

Greg è donatore di organi. Ma come mai la TV si vede così male? C’è interferenza? Ah no… sono le mie lacrime… che bel modo di iniziare la stagione.

Pratt è cerebralmente morto. In Italia non significherebbe nulla, negli USA vuol dire che è morto e che si possono espiantare gli organi. Lo trasportano per tutto il PS. Hanno tutti delle facce sconvolte, persino Frank che schiaccia l’ascensore per la barella. Io sto malissimo.

Una settimana dopo tornano dal funerale. Si scopre che Abby ci è andata con Luka. Neela è contenta di averli rivisti insieme (beata Neela che li ha visti insieme. Ma far loro un paio di foto e mandarmele?)

Haleh dice che Luka le ha parlato di un colloquio di lavoro a Boston. Boston?? Cosa?!!? Abby conferma: stanno pensando di trasferirsi, ma ora non sono più così sicuri. Va bene, allora andiamo via tutti… insensibili. Non pensate a cosa farò io senza di voi? Sto scrivendo una table!

Morris ha l’arduo compito di dare a Bettina l’anello che Pratt le aveva comprato. Sto ancora piangendo. Non ne posso più. Tanto valeva prendere il mio cuore – già sofferente – buttarlo in terra e pestarlo con tacchi 12. Grazie sceneggiatori.

Alla sera, si trovano tutti da Ike per ricordare Greg. Abby, cosa stai bevendo? Non voglio sapere… giuro… aiutatemi! (scherzo, Abby sta sicuramente bevendo qualcosa di analcolico). Brindano mangiando la mozzarella fritta, che era il piatto preferito di Greg.

Io ricorderò per sempre l’espressione di Frank. Mi ha ucciso.

Basta. Sono stremata.

Vado a Boston anch’io.

Tags: report: er s.15, serial tv, serial tv: er
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

    Your IP address will be recorded 

  • 3 comments