drk_cookie (drk_cookie) wrote,
drk_cookie
drk_cookie

  • Mood:

Avere a che fare con le quindicenni al tempo dei Social ferisce il mio cervello

Cara ragazzina super mega innamorata di [inserire idolo musicale a caso],
mi piacerebbe scriverti due cosine due sull'avere un cantante preferito alla tua età. Ascolatami, per cortesia, e leggi le mie parole anche se le frasi non sono ricolme delle "K" che tanto ti piacciono. Scusa, ma amo la lingua italiana così com'è e non mi piace deturparla.
Io non sono vecchia (va bene, te lo concedo: ai tuoi occhi sono già con un piede nella fossa), e mi ricordo cosa vuol dire strapparsi i capelli per un cantante/attore/ballerino ecc ecc.
Quando avevo la tua età andavano stra di moda i Take That (sto parlando degli anni '90 e tu probabilmente non eri nemmeno nata). Erano bei ragazzotti fisicati (a parte Gary, ma tanto lui aveva una voce stupenda e quindi si salvava così), ballavano benissimo ed avevano tutti circa ventanni (mi sembra di ricordare che Robbie, di anni, ne avesse forse solo sedici). Non mi perdevo una loro apparizione televisiva; maciullavo le riviste per ritagliare gli articoli che li riguardavano ed avevo la stanza tappezzata di poster. E le musicassette... (be' sì, era qualche anno fa; i CD non erano alla portata di tutti, YouTube non credo esistesse ed i Social...). Comunque; ascoltavo le loro canzoni sempre, perché ogni canzone parlava di me. Sapevo tutto: nomi completi, età, familiari, cibi preferiti, tatuaggi, riconoscevo i video da un singolo fotogramma.
Ma, soprattutto, credevo alla loro immagine. Quell'immagine che li dipingeva come bravi ragazzi gentili che si volevano bene. Giovani che erano amici per davvero e che si sarebbero sacrificati l'uno per l'altro. E mi arrabbiavo se cercavano di farmi credere il contrario. Perché io ero una loro fan, io li conoscevo, io sapevo leggere loro dentro.
Poi nel 1995 Robbie se n'è andato. E tutto è crollato. Quell'immagine patinata e felice che si erano costruiti si è disentegrata sotto i miei occhi: odi, ripicche, gelosie, manager con manie di controllo, finte amicizie. Oh, quanto sono stata male. Non potevo crederci. In un tempo in cui ancora le fan fiction non esistevano, io scrivevo nella mia mente che Robbie ritornava, chiedeva scusa e tutto era ancora perfetto. Non è successo. E sai perché? Perché nel 1996 i Take That si sono sciolti. Sono qui adesso e cerco di ricordare con precisione cos'ho provato in quel momento e ricordo il copriletto del letto di una mia amica; letto su cui io ero sdraiata a piangere disperata. Perché non era semplicemente possibile. Cosa sarebbe stata la mia vita senza di loro?
Qualche settimana dopo, Gary, durante l'ultima conferenza stampa, ha dichiarato che, forse, si sarebbero riuniti in un futuro, che non si poteva escludere nulla. La speranza è rinata in me. Sono sicura che una parte di me si è messa a contare i secondi che mi separavano dal loro prossimo album. Perché io sarei stata ancora lì per loro, capisci?
Sono passati tanti anni dal 1996; voci non troppo positive si sono rincorse sui giornali e sui siti internet. Ho scoperto che il mio preferito, Mark, è un ex alcolista che ha tradito più volte la fidanzata. Per la mia parte fangirl è stato un duro colpo; però sono cresciuta nel frattempo. Quando si sono effettivamente riuniti negli anni 2000 ho aspettato e quando si è aggiunto anche Robbie ho comprato il loro CD. Mi è piaciuto ed è stato un lieto giro sulla giostra dei ricordi.
Concludendo: ragazzina che adori il tuo cantante come se non potessi vivere senza di lui, ascoltami. Magari è davvero un bravo ragazzo gentile dal cuore d'oro, ma è comunque un essere umano. Commetterà degli errori. E tu crescerai e, anche se continuerai ad amaralo, il tuo sentimento muterà e lo guarderai con affetto, come si guarda una persona che ha avuto una parte importante nella tua vita.
Pensa alla sua musica, alle sue canzoni. Lascia perdere l'animosità, l'invidia, le crudeltà gratuite. Che senso ha attaccare qualcuno su Twitter? Cos'è questa cattiveria? Lui canta per te: non le senti le parole delle sue canzoni?
Tags: music, my life, my pov
  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

    Your IP address will be recorded 

  • 4 comments